WhatsApp

L'orienteering è una disciplina che prende sempre più piede in Italia ed è uno sport divertente ed accattivante!

Per chi non lo conosce ancora lo scopo del "gioco" è quello di seguire un percorso organizzato con una cartina molto dettagliata. In questo percorso sono presenti dei punti di controllo chiamate "lanterne" dove è ubicata una punzonatrice numerata, che certifica il vostro passaggio.

In Antola grazie al CAI sezione Ligure e al Parco Antola è stato innaugurato un percorso fisso intitolato a Vladimir Pàcl con partenza e arrivo presso il rifugio, dove è possibile chiedere informazioni e avere le mappe. Il percorso ha cinque difficoltà: facile per bambini, corto facile, corto difficile, lungo facile, lungo difficile; insomma ce n'è per tutti i gusti. E' una buona alternativa nei pomeriggi al rifugio per divertirsi e scoprire scorci inesplorati.

Se pensate di fare il percorso non dimenticatevi di portare una bussola e indossare scarpe adeguate, visto che bisogna affrontare molti tratti fuori sentiero! 

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti il suo uso.